<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d16734928\x26blogName\x3dSid05+weblog\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dSILVER\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://sid05.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://sid05.blogspot.com/\x26vt\x3d2587781031737933902', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Nuova versione di sid05.com 09/11/06

Come avevo anticipato, ho appena pubblicato una nuova versione del mio sito; devo dire che dovrebbe essere abbastanza definitiva, per quanto possibile.

Vi avevo anticipato del fatto che avrei rinunciato ad un portale dinamico, del resto è un sito di lavoro, diciamo aziendale, e non necessita di grandi spiegazioni. In poche parole avere una sorta di portale non mi sembrava indispensabile.

Un 'altro motivo (non secondario) erano alcuni bug legati all' indicizzazione nei motori di ricerca, quindi le due cose, e un po di sana voglia di novità et voilà: nuovo sito

E' in asp, con pochi moduli (diciamo un paio per gestire gli articoli), pochissime immagini (il portfolio) ed un JavaScript per randomizzare alcune immagini... all' insegna della leggerezza e della semplicità...

Nel frattempo Google cambia un poco i parametri dle proprio spider (o quantomeno lascia aperta una possibilità), nel senso che dove prima era chiaro che gli url dinamici complessi tipo default .asp?modulo=nomemodulo&id=# non erano accettati, adesso si consiglia di limitare il numero di parametri e di evitare, ove possibile, i numeri...
beh, poco male, speriamo sia vero
[Sid]
del.icio.us Digg technorati Design Float http://www.wikio.it oknotizie | Permalink | |

Ultimi commenti