<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d16734928\x26blogName\x3dSid05+weblog\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dSILVER\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://sid05.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://sid05.blogspot.com/\x26vt\x3d2587781031737933902', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Un tutorial quando mancano le parole: creare un' illusione ottica 19/09/07

Vi capita mai di avere una cosa importante da dire ma non trovare le parole? Bene, oggi è uno di quei momenti e francamente non voglio rinunciare per il fatto di non trovare il modo giusto; non avendo però le parole ho solo una possibilità, concedermi una gigantesca "licenza poetica" e piazzarci nel mezzo un bel tutorial dedicato al disegno, meglio, una guida alla realizzazione di un' illusione ottica...

» continua

Prima cosa da fare descrivere gli "ingredienti":

  1. Un software per la grafica vettoriale; i vettori hanno la caratteristica di mantenere le loro proprietà, puoi trasformarli a tuo piacimento senza perderne le caratteristiche originali.
  2. Gli oggetti; in questo caso abbiamo bisogno di due oggetti, un quadrato nero e una linea grigia di 2px di spessore.
  3. Uno sfondo; in questo caso uno sfondo bianco.

Spero sia tutto chiaro, entriamo nella parte tecnica del tutorial; aprite un nuovo documento e disegnate un quadrato nero di 30px di lato ed una linea grigia larga 420px e con lo spessore di 2px:

illusione ottica - step 1

Ricordate di usare, per la linea, un tono di grigio che contrasti sia con lo sfondo che con il quadrato:

illusione ottica - contrasto

Adesso dobbiamo semplicemente copiare e incollare la linea, tracciare cioè quello che sarà il percorso, in questo modo:

illusione ottica - step 2

Quindi disporre i quadrati allo stesso modo ma in orizzontale:

illusione ottica - step 3

Fin qui ci siamo, potremmo copiare i quadrati e incollarli nella linea successiva, magari sovrapponendoli; avremmo disegnato una scacchiera, un elemento chiaro e costante che non avrebbe bisogno della linea per manifestarsi...

scacchiera

Ma la linea è fondamentale perchè traccia i binari, senza la linea non c' è illusione. Disponiamo quindi i quadrati in questo modo:

illusione ottica - step 4

Notate come le linee perdano il loro parallelismo:

illusione ottica - step 5

Fino a diventare un movimento continuo, verosimile e indecifrabile nel risultato finale, le linee non sono più parallele:

illusione ottica - Cafè Wall Illusion

Ecco, l' illusione ottica ha preso forma, ed è stato facile; probabilmente quello che volevo dire non si è capito ma giuro, ce l' ho messa tutta...

ps. l' illusione ottica citata è stata descritta per la prima volta dal dottor Richard Gregory che la notò in un bar di Bristol, di qui il nome Cafè Wall Illusion.

Etichette: , , ,

[Sid]
del.icio.us Digg technorati Design Float http://www.wikio.it oknotizie | Permalink | |

Ultimi commenti