<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d16734928\x26blogName\x3dSid05+weblog\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dSILVER\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://sid05.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://sid05.blogspot.com/\x26vt\x3d2587781031737933902', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Novità per Google chart API 05/05/08

Google o meter

Google charts API è un servizio che ho subito apprezzato per semplicità e completezza; pochi parametri da aggiungere ad un indirizzo ed abbiamo a disposizione una serie di formati (restituiti come immagini JPG) per rappresentare grafici, risultati, classifiche e trend.

Era da un po' che non visitavo la pagina del progetto ed ho notato alcune importanti novità...

» continua

La foto caricata in testa al post prende il nome di Google-o-meter, in pratica un indicatore (tachimetro? contagiri? misuratore di impulsi?); possiamo personalizzare alcuni parametri come l' etichetta (nel mio caso chart news) e il suo valore (60), le dimensioni ed il colore del fill.

Questo è l' indirizzo completo da inserire nell' attributo src del tag img, in questo modo <img src="indirizzo qui" /> :

La seconda, potenzialmente più interessante novità è la mappa. Si tratta di un planisfero diviso per macro-regioni e singoli paesi (per gli Stati Uniti ci sono anche i singoli stati), per richiamare i singoli paesi si fa riferimento a ISO 3166 Country codes ; questo è un semplice esempio che ho realizzato, l' Italia, la Francia e la Gran Bretagna evidenziati con diverse tonalità di verde.

In questo caso i parametri a disposizione sono parecchi quindi vi consiglio una lettura approfondita della pagina ufficiale del progetto; questo è il codice, ehm, URL:

Segnalo anche questo mio tutorial utile soprattutto per familiarizzare con Google chart API.

Etichette: , , ,

[Sid]
del.icio.us Digg technorati Design Float http://www.wikio.it oknotizie | Permalink | |

Ultimi commenti