<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d16734928\x26blogName\x3dSid05+weblog\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dSILVER\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://sid05.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://sid05.blogspot.com/\x26vt\x3d2587781031737933902', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Google pagerank dance 15/01/07

Come da copione, ogni tre mesi (il circa è d' obbligo) google aggiorna il page rank dei propri datacenter; si tratta dell' indice di importanza che google applica alla pagina, ben visibile nella toolbar del browser. Aspetto che molti (me compreso) tengono molto in considerazione, ma che in realtà risponde solo alla soddisfazione personale: il Pr in effetti conta pochissimo (niente ?) dal punto di vista dell' ottimizzazione e quindi della posizione nelle serp.

Ora, io come moltissimi altri, aspettavamo la fine di gennaio per valutare i risultati, a quasi 4 mesi dall' ultimo aggiornamento di fine settembre, ma come scopro grazie a questo bel post di Giuseppe Liguori (che ringrazio ancora per essersi segnalato tra i lettori e soprattutto per i preziosi suggerimenti sul forum GT), sembra che siamo gia in ballo...

Del resto avevo notato che il mio sito, online da tre mesi nella nuova versione e fermo a PR 0, aveva picchi improvvisi nella toolbar ma restavo ancora in attesa... comunque nessun problema, siamo ancora in fase di "riscaldamento" e chi non dovesse vedere miglioramenti può tranquillamente aspettare con fiducia. Il "processo" di aggiornamento dei datacenter potrà durare anche settimane (ce ne sono parecchi da aggiornare), nel frattempo verificate lo stato del vostro blog/sito su alcuni di questi datacenter con i tool elencati di seguito:

http://livepr.raketforskning.com/
http://www.seonewthing.com/pagerank/pagerank.aspx



let' s google dance

Etichette: , ,

[Sid]
del.icio.us Digg technorati Design Float http://www.wikio.it oknotizie | Permalink | |

Ultimi commenti