<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d16734928\x26blogName\x3dSid05+weblog\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dSILVER\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://sid05.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://sid05.blogspot.com/\x26vt\x3d2587781031737933902', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

La Cina dichiara guerra ai motori di ricerca (americani) 18/10/07

Pare che da alcuni giorni gli utenti cinesi siano impossibilitati ad utilizzare le funzioni di ricerca dei tre principali motori del mondo.

In pratica le ricerche effettuate su Google BlogSearch, Live.com, Yahoo e sembra anche YouTube reindirizzano alla pagina di Baidu (motore di ricerca cinese). Come giustamente fa notare TechCrunch non si può parlare di censura; quando e come vuole la censura cinese è assai più diretta e il risultato non è un redirect ma una pura pagina bloccata/cancellata/irraggiungibile.

In questo caso si potrebbe parlare di interesse economico; Baidu infatti è diretto concorrente dei tre colossi americani ed "opera" nelle stesse sedi (NASDAQ) quindi, da questo punto di vista, si tratterebbe di una semplice decisione economico/politica (discutibile di sicuro).

Altra analisi interessante è quella che vede nella decisione una sorta di risposta alla visita del Dalai Lama negli Stati Uniti (che una volta che quel *mattacchione* di Bush ne fa una giusta bisogna pur dirlo)... non saprei, certo che colpire al cuore della nuova economia tatticamente non fa una piega e non possiamo dire che gli manchi il senso dell' interesse nazionale... ma provate ad immaginare se domani le nostre ricerche puntassero inesorabilmente a , che ne so, Italia.it???

Etichette: , , , ,

[Sid]
del.icio.us Digg technorati Design Float http://www.wikio.it oknotizie | Permalink | |

Ultimi commenti